Horse Protection
Italiano English
Volterra, il dramma continua

Volterra, il dramma continua
(25 ottobre 2019)

Quello che sta accadendo al Centro di recupero è un dramma che non auguriamo a nessuno, neppure a chi su questo dramma si appoggia nel tentativo di screditare il nostro lavoro o nella speranza di vederci crollare.
Veder morire i cavalli che con tanta fatica e coraggio avevamo salvato, e ai quali stavamo dando la miglior vita possibile, mette a dura prova l'animo di tutti i volontari.
Ma non possiamo permetterci di arrenderci. Stiamo facendo tutto ciò che è umanamente possibile e anche un po' di più per difenderci da un nemico senza nome. Da mesi, ininterrottamente, cerchiamo una risposta a tanti perché e nessuno dei tanti interpellati ci ha dato una risposta chiara. Siamo stati accusati di criticare i veterinari che stanno lavorando al caso, ma la realtà è diversa: noi non critichiamo il lavoro dei professionisti, piuttosto denunciamo che in Italia manca un protocollo operativo per intervenire efficacemente quando un cavallo muore in circostanze sospette, ed è ciò che chiediamo per interesse non solo dei cavalli del Centro, ma di tutti i proprietari che dovessero trovarsi in una situazione simile. In assenza di un protocollo d'urgenza, le chances che i medici hanno di scoprire la causa del decesso si riducono. Sappiamo che la medicina ha i suoi limiti, ma appunto per questo serve poter intervenire con tempestività per aumentare le possibilità di successo.

Dopo un periodo di calma, purtroppo illusoria, abbiamo nuovamente attivato una gestione di emergenza dei cavalli e possiamo solo sperare che questo sia sufficiente, per ora, anche se non potrà durare a lungo. L'associazione stessa rischia il collasso, qualunque scelta si prenda, sempre nel maggior interesse dei cavalli. Mai come ora abbiamo bisogno di sapere che non siamo soli. Grazie per la vostra vicinanza.

In memoria di Rebecca (foto di Antonella Alicervi)


ARTICOLI CORRELATI:

Volterra, altre due morti improvvise (19 ottobre 2019)

Cavalli morti a Volterra, si rafforza l'ipotesi dell'avvelenamento doloso (aprile 2019)

Cavalli morti all'improvviso: da tre mesi pascoli vuoti, le analisi continuano

Cavalli morti: esposto in Procura e lettera a ASL

8 cavalli morti all'improvviso al Centro di recupero IHP

Un altro cavallo morto al Centro di recupero, indagini in corso