Horse Protection
Italiano English
Ippica, Milano: cavalla morta dopo caduta

Ippica, Milano: cavalla morta dopo caduta
(13 novembre 2017)

Lo steeplechase è una gara di galoppo disputata su un percorso a ostacoli in ippodromo: per questo motivo è una delle gare di ippica a più alto tasso di rischio di incidenti gravi per i cavalli. L'ennesima vittima si chiamava Segona, aveva 6 anni e, come tutti i cavalli impiegati in questo settore, nella sua breve vita aveva conosciuto solo box, allenamenti, gare, viaggi: una vita innaturale (durante la quale aveva fruttato al suo proprietario vincite per oltre 13.000 euro) finita ieri, abbattuta dai veterinari dopo la tremenda frattura che si era procurata cadendo nell'ultima giornata di gare di quest'anno a San Siro.

E proprio oggi la società Snaitech, che basa il suo lucro anche sulle scommesse ippiche, si rallegra per essere riuscita ad aumentare il numero delle presenze di pubblico all'ippodromo, annunciando una futura partnership con il Politecnico di Milano.
Tutto in questo servizio: https://www.youtube.com/watch?v=0iMfngCRE20

COSA PUOI FARE TU:
- non andare ad assistere allle corse in ippodromo, e in generale alle competizioni in cui vengono impiegati cavalli e altri equidi.
- non scommettere sulle corse dell'ippica (trotto e galoppo).
- invia una lettera di protesta o un fax al Politecnico di Milano: Piazza Leonardo da Vinci 32, 20133 Milano - fax 02 23992225

(ATTENZIONE: alcune immagini potrebbero urtare la vostra sensibilità)















ARTICOLI CORRELATI:
9/10/2017 - IPPICA: IHP svela la morte di tre cavalli a Le Capannelle
24/01/2017 - San Rossore (PI), muore Burgundi
14/10/2015 - Trieste, muore Spirit Pizz
28/9/2015 - Merano, muore Perfect Gentleman
27/11/2012 - A Merano più cavalli morti che in tutti i palii
2/10/2012 - Merano, muore Errante
5/9/2012 - Merano, muiono Catbar e Nobel
28/5/2012 - Capannelle, muore Mister Red Shine