Horse Protection
Italiano English
Carrese di Chieuti (FG): muore uomo travolto dai cavalli e dai buoi

Carrese di Chieuti (FG): muore uomo travolto dai cavalli e dai buoi
(24 aprile 2018)

Un uomo è morto domenica durante una delle tante manifestazioni folkloristiche che contemplano ancora oggi lo sfruttamento di animali (nello specifico buoi e cavalli).

La “Carrese” prevede che 4 carri trainati da buoi lanciati in corsa gareggino fra di loro, affiancati da due cavalieri muniti di pungolo per “direzionarli” e seguiti da altri 4 cavalieri con altrettante aste e pungoli per “spingere il carro”. Il tutto in mezzo alla folla, senza alcuna barriera protettiva e addirittura con le Forze dell'Ordine a fare da apripista di una manifestazione che non rispetta l'Ordinanza del Ministero della Salute in tema di manifestazioni storiche e che quindi è ILLEGALE.
Come se non bastasse, la Carrese riceve il patrocinio della Regione Puglia e della provincia di Foggia e da gennaio è in corso una richiesta per farla riconoscere manifestazione di interesse culturale.
Tutto ciò sembra assurdo ma accade realmente, contribuendo ad alimentare la fama italiana di un Paese che non rispetta minimamente i diritti degli animali.

Già in passato si sono verificati diversi incidenti (più volte i buoi sono rovinosamente caduti durante il percorso), ma le denunce e gli appelli a fermare questa manifestazione sono caduti nel vuoto. Fino a quando non si è giunti alla tragedia di oggi.

VIDEO - ATTENZIONE: IMMAGINI FORTI